mercoledì 9 maggio 2012

Vitello al tè rosso - Tea-roasted veal

Vitello al tè rosso, un'esotica delizia

Si vede che ho voglia di andare in vacanza. Non fosse altro perché preparo piatti "strani" che in qualche modo mi riportano indietro nel tempo e nello spazio.
Questo poi è un doppio viaggi: è tratto dal libro di Marcus Samuelsson di cui parlo qui  e qui e che mi riposta al mio viaggio a New York e in più ha come ingrediente principale il tè rosso o Rooibos, una delizia che ho assaggiato in un viaggio in Namibia, fatto ben 3 anni fa (prima di questo blog, per vostra fortuna, altrimenti mi avreste sentito delirare sulle carni di zebù, springbok, steenbok e del mio rifiuto di mangiare Pumba).

Il Roibos è un tè ricavato da un'arbusto africano appunto. Lo potete trovare nei grandi supermercati o in erboristeria. E' buono caldo (magari bevuto davanti a un fuoco acceso nel braciere mentre si ascoltano storie africane :-D) oppure freddo.
E' leggermente asprino e molto dissetante.
Non avrei  mai pensato di utilizzarlo per cuocere la carne, ma non sono un genio come Samuelsson.
La ricetta l'ho pescata nel suo libro "The soul of a new cuisine".

Vitello al tè rosso

Ingredienti
(english version below)

Per 6 persone

  • 1/4 tazza (30 g) sale
  • 2 tazze (500 ml) acqua
  • 1/2 tazza (100 ml) aceto di vino rosso
  • le foglie pulite e tritate di un rametto di rosmarino
  • 1/4 tazza (85 g) miele
  • Un pezzo di circa 3 inch (7 cm) di zenzero fresco sbucciato e grattugiato
  • 1/4 tazza (30g) di tè rosso (Rooibos) o le foglie contenute in 3 sacchetti da tè
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 2 pound (1 kg) di spalla disossata di vitello
  • 2 cucchiai di Chermoula (la preparazione la trovate nel link).

Metto in una pentola il sale, l'acqua e l'aceto e porto a bollore. Aggiungo le foglie di rosmarino,il miele, lo zenzero e le foglie di tè rosso.
Taglio il baccello di vaniglia a metà e con la punta del coltello raschio i semini che trovo all'interno e li metto nella pentola.
Riporto a bollore, abbasso la fiamma e lascio cuocere per 5 minuti, quindi tolgo dal fuoco e lascio raffreddare.

Metto la carne in una teglia e verso sopra la marinata, tenendone da parte 1/2 tazza, (circa 100 ml) che userò poi. Ricopro il tutto con la pellicola trasparente e metto in frigorifero per almeno 8 ore girandola di tanto in tanto dice Marcus, io la lascio tutta la notte.

Accendo il forno a 180°.
Tolgo la carne dalla marinata. L'asciugo leggermente con la carta da cucina e la spennello di chermoula. La sistemo in una teglia e la cuocio, bagnandola di tanto in tanto, con la marinata avanzata, per circa 1ora e 1/2 dice Marcus. Io l'ho cotta per 1 ora e 45 minuti.
Se avete un termometro per carne cuocete finché la temperatura interna dell'arrosto non arrivi a 57°.
Tolgo la carne dal forno e ricopro la teglia con un foglio di carta argentata per 20 minuti. In questo modo la carne risulterà più morbida.

Taglio a fettine e servo con piselli saltati

Tea-roasted veal, an exotic delight


Tea-roasted veal

Ingredients for 6 people
  • 1/4 cup (30 g) salt
  • 2 cups (500 ml) water
  • 1/2 cup (100 ml) red wine vinegar
  • 1 branch of rosemary, leaves only chopped
  • 1/4 cup (85 g) honey
  • A piece about 3 inches (7 cm) fresh ginger, peeled and grated
  • 1/4 cup (30g) of red tea (rooibos), or the leaves contained in 3 tea bags
  • 1/2 vanilla bean
  • 2 pond (1 kg) of boneless shoulder of veal
  • 2 tablespoons of Chermoula. 
I put in a pot: salt, water and vinegar and bring to boil. I add the rosemary leaves, honey,ginger and red tea leaves.
I cut the vanilla bean in half and with the tip of the knife scrape out the seeds and put themin the pot.
I bring to a boil, lower the flame and let cook for 5 minutes, then take off the heat and letcool.

I put the meat in a pan and I pour over the marinade, keep aside 1/2 cup (about 100 ml)that I will use later. I cover everything with plastic wrap and put in refrigerator for at least 8 hours turning occasionally says Marcus, I leave it all night.

I turn on the oven to 180 degrees.
I remove the meat from the marinade. I dry gently with paper towels and I brush the meat with Chermoula.
I placed it in a baking dish and bake, basting occasionally with the marinade advancedfor about 1 hour and 1/2 says Marcus. I have cooked for 1 hour and 45 minutes.
If you have a meat thermometer, cook until the internal temperature of meat reaches 57 °.
I remove the meat from the oven and the pan cover it with a sheet of silver paper for 20 minutes. In this way the meat will be softer.

I cut them into slices and serve.


20 commenti:

  1. NOn sono stata in Africa e neanche negli USA, ma questo vitello mi ispira e come, brava a te che hai osato!!

    ciao lopredana

    RispondiElimina
  2. quanto è bello...e quanto sarà saporito...bravissima!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia..lo assaggerei molto molto volentieri!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Dany il vitello scottato così mi piace tantissimo e poi con quei sapori particolari ancora di più..complimenti..bacioni!

    RispondiElimina
  5. Nel mio viaggio negli States non ho mangiato niente di simile... mi incuriosisce assai! Anzi mi fido proprio di te, se riesco a scovare sto the rosso... potrei farci un pensierino!! Provo da Castroni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elly,
      prova a cercare Rooibos. Vedrai che te innamorerai

      Elimina
  6. Wow che ricettina tesoro oggi e poi questo te rosso mi intriga parecchio soparatutto utilizzato in cucina!!bravissima,baci,Imma

    RispondiElimina
  7. m'ispira proprio questo tè rosso...poi se è asprigno mi piace di sicuro :) il tuo vitello è proprio invitante!!!

    RispondiElimina
  8. Sembra morbidissima!E ti prego parlci ancora e ancora dei tuoi viaggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che se attacco a parlare (a scrivere.... non a caso il mio blog si chiama PRIMA penna e poi forchetta) non la smetto più...Donna avvisata....:-D

      Elimina
  9. ...ok...WOW!!!! A parte l'aspetto della carne che già di per se è una meraviglia...ma che profumo aveva questo piatto??? Buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ha un profumo insolito e buonissimo. Molto delicato. :-)

      Elimina
  10. Thank you so much for the wishes :)


    I've seen a few recipes that are infused in tea but had never thought about doing it with veal. Your recipe looks exquisite!

    RispondiElimina