mercoledì 2 maggio 2012

Paccheri alla ricotta e melanzane

Paccheri alla ricotta e melanzane: un primo da mangiare direttamente ...in pentola
Ci sono ricette che sembrano più di quello che sono. Voglio dire, ricette che non ci metti molto a farle eppure sembra che ti abbiano impegnato la giornata.
A volte poi sono davvero il frutto del caso, come questa. 

Avevo una ricotta in frigo che mi diceva "mangiami mangiami". 
Una scamorza (una scamorza? e che ci fai qui?) 
Una melanzana solitaria che mi guardava triste.
Mi sono detta "Ok ragazze! (scamorza, ricotta e melanzana sono tutte femmine, giusto?) facciamo una festa". 
Abbiamo invitato i paccheri ed ecco qui cosa ne è saltato fuori.

Paccheri alla ricotta e alle melanzane
(english version below)

Ingredienti per 4 persone

  • 12 paccheri
  • un pizzico abbondante di sale grosso
  • una melanzana
  • 4 o 5 pomodori da sugo
  • una cipolla piccola
  • due spicchi d'aglio
  • un vasetto di salsa di pomodoro


Per il ripieno

  • 250 gr  ricotta
  • una scamorza affumicata
  • 50 gr parmigiano grattugiato più altro parmigiano per condire la pasta
  • sale e pepe


Per cuocere la pasta metto una grossa pentola d'acqua sul fuoco. Appena si formano delle piccole bollicine aggiungo il sale grosso.

Nel frattempo preparo il sugo alle melanzane. In una pentola dal fondo spesso lascio soffriggere un poco d'olio con i due spicchi d'aglio schiacciati e la cipolla tagliata sottile.
Lascio soffriggere pochi minuti, il tempo necessario alla cipolla perchè diventi trasparente.
Aggiungo quindi la melanzana e il pomodoro tagliato a tocchetti. Lascio soffriggere finché la melanzana non si è ammorbidita e quindi aggiungo anche metà vasetto di salsa di pomodoro.
Insaporisco con sale e pepe.

Quando l'acqua della pasta bolle aggiungo i paccheri, che lascio cuocere il tempo indicato sulla confezione meno 3 minuti. (devono essere un pochino indietro di cottura perché cuoceranno ancora in forno).

Mentre i paccheri e il sugo cuociono, preparo il ripieno mescolando nel mixer la ricotta, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. A parte taglio la scamorza a pezzetti.
Mescolo la ricotta e la scamorza.

Verso il sugo di melanzane in cocotte individuali, farcisco i paccheri con la crema alla ricotta e li sistemo sulla base di sugo alle melanzane.
Bagno la superficie dei paccheri con la restante salsa di pomodoro (la metà del vasetto che non ho utilizzato nella preparazione del sugo alle melanzane) e spolvero con abbondante parmigiano grattugiato.

Metto nel forno a 190° per una decina di minuti, quindi accendo la griglia al massimo e faccio dorare per pochi minuti (attenzione a non bruciare la crosticina di formaggio! Sorvegliate attentantemente il forno in questa ultima fase).

Servo le cocottine su un piatto e si mangia .....direttamente in pentola.

Paccheri with ricotta and eggplant: eating directly in the pot

Paccheri wih ricotta and eggplant

Ingredients for 4 people
  • 12 paccheri (a type of pasta, a middle way between cannelloni and maccheroni)
  • a large pinch of salt
  • an eggplant
  • 4 or 5 tomatoes sauce
  • an onion
  • a jar of tomato sauce
For the filling
  • 250 g ricotta cheese
  • a smoked scamorza cheese
  • 50 g grated Parmesan cheese plus additional cheese on pasta
  • Salt and pepper 
To cook the pasta I put a large pot of water on the fire. As soon as formed small bubbles I add the salt.
In the meantime, I prepare the sauce with eggplant. In a thick-bottomed pan, I let it cookin a little oil, two cloves of crushed garlic and finely chopped onion.
Let fry a few minutes, the time necessary to the onion, because it becomes transparent.
Then add the eggplant and tomatoes cut into chunks. I let fry until the eggplant is softened, and then I add half jar of tomato sauce.
I add salt and pepper. 

When the pasta water boils, I add the paccheri. I let them cook the time indicated on the package less than 3 minutes. (must be a little uncooked because they still bake in the oven).

While paccheri and the sauce cook, I prepare the filling by mixing in a mixer the ricotta, Parmesan cheese, salt and pepper. Aside I cut the smoked cheese into small pieces.
I mix the ricotta and smoked cheese.

I pour the sauce of eggplant, in individual cocotte, I fill the paccheri with the cream ricotta cheese and I arranged them on the sauce with eggplant.

I put on the surface of paccheri the remaining tomato sauce (half of the jar that I have notused in the preparation of the sauce with eggplant) and sprinkle with Parmesan cheese 

I put in the oven at 190 degrees for about ten minutes, then turn on the grill to high andbrown do for a few minutes (be careful not to burn the crust of cheese! AttentantementeYou must monitor the oven at this late stage).

I serve the cocottine on a plate and eat ..... directly in the pot. 


14 commenti:

  1. un tripudio di gusto e sapore, ti aspetto per partecipare al mio contest, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. davvero deliziosi, che ripieno interessante...complimenti!

    RispondiElimina
  3. Molto molto interessante e sfiziosa!!! un bacione

    RispondiElimina
  4. buonissimi! Io attendo con trepidazione le melanzane dell'orto di mio suocero...ma devo dire di essere in crisi di astinenza e questi paccheri mi tentano non sai quanto! :)

    RispondiElimina
  5. wow che bella festa!!! potevi invitare anche me :-)

    RispondiElimina
  6. mi fa una gola questa ricetta....sono proprio i sapori che piacciono a me!!

    RispondiElimina
  7. Ciao carissima mentre scrivevo la bozza della ricetta di domani mi hai lasciato il commento..mi fa piacere che ti piace i piatti tradizionali abruzzesi...adoro questa pasta bacioni!

    RispondiElimina
  8. alla vista di cotanta bontà ho iniziato a salivare! è un piatto troppo buono, brava mia cara pennina :-XX

    RispondiElimina
  9. E ciertoooooooooooooo che hhanno fatto festa, 3 donne e un uomo... ma chi avrà fatto festa? qui mi sorge un dubbio.... certo che tutti insieme fanno un gran bel piatto! Golosissimo se poi è veloce ancor meglio! Baci

    RispondiElimina
  10. Che bella presentazione,mi piace l'idea della cocottina. . . Buona giornata

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che piatto.... prima si mangia la pasta, poi si raccoglie bene il sugo rimasto con una fettona di pane...

    RispondiElimina
  12. Mmmh, ricotta melanzana e scamorza si son fatte una "paccherata" e i tuoi cari erano tutti felici e contenti? ;-)
    Bellissima idea, ed è vero pare più complicata di quel che è !!!

    RispondiElimina
  13. I'm adding this recipe to my 'to do' list, It looks too delicious not to try it ;)

    Wishing you a nice weekend!

    RispondiElimina