mercoledì 21 marzo 2012

Cotolette di pollo ai cereali - Fried chicken with cereals

Cotoletta di pollo ai cereali: un modo per  far mangiare la carne ai miei figli

Una più del diavolo. Si, per far mangiare la carne ai miei figli è così: devo trovare sempre cose nuove. Anche perchè si stufano presto, loro....
"Mica farai ancora le cotolette vero?" 
"Beh... vi piacciono..."
Si guardano complici negli occhi e dicono in coro (ma tra di loro si parlano con il pensiero???)
" Ci piacEVANO. Ora non ci piacciono più. Troppo grasse, troppo fritte, troppo grosse, troppo cotolette".
E continuano l'elenco ridendo come matti lasciandomi con le fettine di pollo in mano.
Accidenti.

"...troppo gialle, troppo impanate..."
"Ok facciamo un gioco"
Ecco la parola magica che interrompe il loro sproloquio
"Voi uscite dalla cucina, io faccio delle cotolette MA.......non saranno le solite. Dovete dirmi gli ingredienti. Via tutti, fuori! E non vale spiare".

Cotolette di pollo ai cereali
(english version below)

Ingredienti per 4 persone:

  • Un petto di pollo tagliato in 4 fettine
  • Due uova intere leggermente sbattute e leggermente salate
  • Una ciotola di fiocchi di mais
  • Paprika dolce 
  • Sale e pepe 
  • Olio per firiggere

Per prima cosa metto i fiocchi di mais in un sacchetto di plastica per alimenti. Con l'aiuto di un pestacarne li sbriciolo grossolonamente e li verso in una scodella.
Aggiungo paprika sale e pepe e mescolo.

In una padella scaldo abbondante olio per friggere.
Mentre l'olio si riscalda inizio la panatura delle fettine.
Immergo una prima fettina di pollo nelle uova sbattute e quindi la passo nei fiocchi di mais. Premo leggermente la fettina di pollo cercando di ricoprirla bene. La ripasso velocemente nelle uova sbattute e quindi di nuovo nei cereali.
Tuffo la prima fettina nell'olio bollente e procedo alo stesso modo con le altre fettine.
Lascio cuocere per qualche minuto quindi giro e lascio cuocere anche sull'altro lato.

Tolgo dal fuoco e lascio riposare la carne un minuto su carta da cucina per eliminare il grasso in eccesso.
Ora vediamo se indovinano :-D

(per la cronaca hanno trovato tutto, pure la paprika :-DDD)


Fried chichen with cereals: a way to give te meat to my children


Fried chicken with cereals
Ingredients for 4 people:
  • A chicken breast, cut into 4 slices
  • Two eggs, lightly beaten and lightly salted
  • A bowl of corn flakes
  • Salt and pepper
  • Oil for frying 
First I put the cornflakes in a plastic bag for food, crumble them and toward them in a bowl.
Add paprika, salt and pepper and stir.
In a pan warm up plenty of oil for frying.

While the oil heats up I start the breading of the slices.
I plunge a first slice chicken into beaten eggs and then step in Cornflakes. I hit a littleslice of chicken trying to cover it well. I put it back quickly into the beaten eggs and thenagain in cereals.
I dip the slices first, in hot oil and proceed similarly with the other slices.
I let it cook for a few minutes then turn and let it cook on the other side.
Add salt and pepper.
I remove from heat and let the meat rest a minute on paper towel to remove excess fat.

20 commenti:

  1. che splendida ricetta...complimenti, molto goloso!

    RispondiElimina
  2. oddi allora devo fare lo stesso giochino con me stessa visto che fatico a mangiare carne :D mi piace molto l'impanatura con i fiocchi di mais bella croccantina :-) e bravi ai ragazzi che hanno indovinato tutto :-)

    RispondiElimina
  3. Quanti ingredienti hanno indovinato alla fine??? Ci vuole una pazienza... io non ho figli e quindi mi siete tutte nel cuore perché se avete dei figli che fanno solo la metà delle storie che facevo io con il cibo siete rovinate... mia mamma diceva sempre che avrebbe preferito andare a fare un giro fuori quando era ora ci mangiare perché io ero terribile!! :-)
    Però mi sa che sulle cotolette (o il fritto in generale) non ho mai fatto grandi storie... quello mi piaceva e mi continua a piacere davvero tanto.

    RispondiElimina
  4. ahahhahah!!! se vieni da me troverai le cosce di pollo fritte invece che la cotoletta!!! :) mitiche montersine!!! :)
    hanno pure capito tutti gli ingredienti? ormai hanno il sangue del cuoco in corpo!! :)
    che buone devono essere!!!
    unn bacio cara!!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione i ragazzi per giorni mangerebbero sempre le stesse cose poi all'improvviso niente da fare nn gli piace piu ma sono socura che queste gli sono piaciute e come sono deliziose!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. bellissima l'idea coi fiocchi di mais... io di solito uso la farina gialla miscelata... devo davvero provare^^ bravissima!!!!

    RispondiElimina
  7. Non sono bambini ...sono investigatori privati...anzi investigatori del gusto...fantastici!!!
    E i petti di pollo.....fantastici anche loro!!

    RispondiElimina
  8. Uhhh Dani, ma che spettacolo! Se c'è una che si stufa un pò della carne allo stesso modo in famiglia sono io, perchè sono circondata da due carnivori!!! Ma questa idea è troppo sfiziosissima e te la rubo subito al volo! Mi fa una gola!!!
    Tu davvero ne sai una più del diavolo, ma i tuoi figli... sono un pò impietosi però eh! Con una mamma così che c'avranno mai da lamentarsi??? Fortuna che si salvano in corner almeno indovinando tutti gli ingredienti ;))
    Un abbraccio strettissimo e buonissima primavera, è arrivata finalmente!!!
    Baci Any

    RispondiElimina
  9. Ottima idea questa impanatura.


    ciao

    RispondiElimina
  10. tesoro, don't worry! per sicurezza prima di postare la ricetta oggi sono corsa al super, e già che c'ero ho preso un test! negativo!!
    ahahahh!! allora dici che sei come me?!? oddio!! meglio non trovarci insieme nello stesso posto!! chissà che combiniamo!!!
    un bacio buona giornata!!

    RispondiElimina
  11. Ciao cara che bell'idea questa impanatura .. sai che si fa anche con le patatine salate o quelle light.. buona primavera..kiss!

    RispondiElimina
  12. Che buongustai i tuoi figli!! Mi hai ricordato quanto si doveva ingegnare anche mia mamma! Che golosità con una panatura come questa! ho ancora qui la tua ricetta del pollo ai corn flakes che prima o poi devo provare!!
    ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Che belle queste cotolette! Devo provarle mi sembrano proprio belle croccanti!

    RispondiElimina
  14. Ah ah ah ah ah che spettacolo i tuoi figli!!! Per me lo fanno apposta...sanno benissimo che mamma Dany ama le sfide e che dicendo così troveranno nel piatto qualcosa di nuovo, goloso e invitante!!! Lo farei pure io :-P

    RispondiElimina
  15. assolutissimamente da provare!!
    grazie di questa ricetta!!
    buona giornata, Laura

    RispondiElimina
  16. Direi che hanno decisamente il palato fino e come tutti i "veri intenditori" di buona cucina amano variare... LORO! A noi l'arduo compito di accontentarli :-)

    RispondiElimina
  17. eh si ...i ragazzi vogliono sempre novità a tavola! e noi sempre ad accontentarli!
    e queste cotolette davvero invitanti!

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia! Sia per la ricetta che per l'idea del gioco con i tuoi bambini... Sei fantastica, sai veramente una più del diavolo!
    A volte, leggendo i tuoi post e quelli delle altre mamma-blogger, mi domando che mamma sarò io... :)
    Buona giornata!

    P.S. Nell'ultimo post ti ho ringraziato per il premio che mi hai "consegnato" tempo fa (che ritardataria che sono!!!). Non partecipo ai premi a catena ma ti ringrazio comunque di cuore!

    RispondiElimina
  19. Ho scoperto per caso il tuo blog..e devo farti davvero i complimenti!
    Il tuo è uno stile davvero fresco, nell'approccio e nella creatività (parola di giornalista).. credo che copierò diverse idee! Have a good day ;)

    RispondiElimina
  20. queste mi piacciono ancora di più di quelle tradizionali... ebbravi i ragazzi che hanno indovinato tutto!
    un bacione

    RispondiElimina