lunedì 6 febbraio 2012

Cioccolata in tazza

Una bella cioccolata calda (ottima con i churros!) per ringraziare tutti voi



Ringraziamenti e premi
Oggi voglio ringraziare, tutti. I churros vi sono piaciuti. Ho avuto tanti commenti positivi e WOW sono felice di avervi  portato un attimo di gioia e stupore. 

Inoltre con un poco di ritardo ringrazio:





La regola per chi riceve questo premio è:

  •  ringraziare chi ha donato il premio e dare il link del blog (fatto, vedi sopra)
  • condividere 7 fatti che riguardano la proprioa vita (accidenti...mica facile, ora ci penso...)
  • premiare altri 15 blog (ancora più difficile.....sono tante le persone da premiare!!)

Qualcosa di me che oggi condivido con voi:

1. So perfettamente che non sono tanto normale, ma non mi importa. Sono sempre affamata di vita. Di tutto. Voglio conoscere, capire imparare. Si "stay foolish stay hungry" è da sempre il mio modo di vivere e tra i miliardi di cose per cui adoro Steve Job c'è anche il fatto che da quando lui ha pronunciato questa frase mi sento terribilmente meglio. Ho la giustifica ora! :-D
2. Credo che il miglior modo di amare una persona sia quello di lasciarla libera di esprimersi e di fare. Sempre nel rispetto altrui, ovviamente.
3. Mi piace viaggiare, incontrare altre persone, conoscere. E trovo che il cibo, la cucina, il modo di trattare e cucinare gli alimenti sia un ottima fonte di conoscenza e comunicazione. 
4. Non sopporto le imposizioni, i paletti, i comandi. Mi fanno venire l'orticaria.
5. Odio le carote bollite e le barbabietole
6. Mi piace da matti il cioccolato. Quello bello nero fondente, 70% tanto per intenderci
7. Non mi piace parlare di me :-D

Ora a mia volta giro questo premio a






Cioccolata in tazza
Per 4 persone
(english version below)

  • 5 cucchiai abbondanti di cacao amaro
  • 3 cucchiai abbondanti di farina 
  • 4-5 cucchiai di zucchero
  • 600 ml di latte
Preparare la cioccolata in tazza è un atto d'amore. Ci vogliono solo pochi minuti, ma devono essere solo ed esclusivamente per lei, per la cioccolata. 
All'inizio, quando si mescolano alimenti secchi e latte non bisogna distrarsi per evitare la formazione di grumi (faticoso poi recuperare!)
Mescolo gli ingredienti "secchi" e cioè: cacao, farina e zucchero. Io amo la cioccolata amara e 4 cucchiai di zucchero mi bastano, per mio figlio ce ne vogliono 5 e mia figlia ne aggiunge ancora, quindi non esiste una misura perfetta per tutti. Vi consiglio però di preparare la versione con poco zucchero (4- 5 cucchiai, appunto) ed eventualmente correggere in un secondo tempo. Ad aggiungere si fa sempre in tempo a togliere.....diventa più complicato (sì dovete aggiungere altro cacao amaro, ma anche altra farina e ... altro latte, che pasticcio!).

Aggiungo il latte a filo, poco alla volta mescolando con una frusta. Questo è il momento delicato. Se si fa pian pianino si evitano i grumi e tutto è più facile. 
Nel caso si siano formati comunque dei grumi sbattere un poco con la frusta e iniziare la cottura sempre mescolando con la frusta. Passare al cucchiaio in seguito, quando la cioccolata diventerà più consistente.
Metto sul fuoco e mescolando bene con un cucchiaio di legno.Attenzione! Mescolate toccando bene il fondo della pentola. La cioccolata tende a fare brutti scherzi, ad esempio potrebbe depositarsi in un piccolo angolino e...hop in un attimo brucia. La cioccolata bruciata è davvero orribile, ve lo assicuro.Porto a ebollizione e, senza mai smettere di mescolare lascio sobbollire per 3 minuti.
Metto in tazza. Fatto.


A hot chocolate (perfect with churros!) to thank all of you



Hot chocolate
Serves 4
  •  5 full tablespoons unsweetened cocoa powder
  • 3 full tablespoons of flour
  • 4-5 tablespoons of sugar
  • 600 ml of milk
Prepare the hot chocolate is a labor of love. It only takes a few minutes, but thesemust be exclusively for her, for the chocolate.At first, when you mix dry food and milk you must not distract to avoid lumps (difficultthen to recover!)I mix the ingredients dry: cocoa, flour and sugar. I love dark chocolate and 4tablespoons of sugar enough for me, for my son, it takes 5, and my daughter wants more, so there is a perfect fit for everyone. But I advise you to prepare a version witha little sugar (4 - 5 tablespoons, in fact) and corrected in a second time according toyour taste. Adding to it is always on time, it becomes more difficult to remove .....(yes you have to add more cocoa, but also more flour and ... more milk, what a mess!).Add the milk gradually, stirring with a whisk. This is the tricky moment. If you slowly,you avoid the lumps and everything is easier.

If you are still formed lumps, you have to beat a little with the whip and start cooking, stirring constantly with a whisk. Switch to spoons only later, when the chocolate will become more consistent.
I put on the fire and stir well with a wooden spoon. Warning! Mix well by tapping the bottom of the pot. The chocolate tends to make bad jokes, for example, might be deposited in a small corner and hop in a moment ... it burns. Burnt chocolate is reallyhorrible. I bring to boil, without stirring, let it simmer for 3 minutes.
I put in the cup. Done.

29 commenti:

  1. che spettacoloooooooo!! buonissima quella fatta in casa!! complimenti... grazie per il premio, un baciozzo!

    RispondiElimina
  2. Grazie !!!
    sei davvero un tesoro per aver pensato a me !!!!!!!
    Un bacione grande !

    PS : ma non partecipi al mio giweaway ?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che partecipo! Sono solo in crisi per la scelta del libro... Mentre cerco di decidermi passo comunque a ritirare la "figurina" :-D

      Elimina
  3. Buonaaaa la cioccolata mia cara e grazie per il premio! Si l'ho ricevuto tante volte girava l'anno scorso e quest'anno me lo hanno donato ancora è sempre bello! Un bacione Ely

    RispondiElimina
  4. buona questa cioccolata,complimenti...se ti fa piacere passa pure dame ...buona settimana ciaooo...ti seguo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nini, certo che passerò da tuo blog! :-)

      Elimina
  5. deliziosa la cioccolata!grazie per aver pensato a me!baci!

    RispondiElimina
  6. Ovviamente la cioccolata in tazza è una gran bella ricetta soprattutto ora che qui ci sono -10 e non siamo in montagna ma in pianura padana e se non fosse per i miei sensi di colpa me la prepareri anche io:P
    Poi ti ringrazio molto per avere pensato a me, siete guà in due grassie:)
    Appena ho un attimo preparerò il post! baci

    RispondiElimina
  7. Che coccola questa cioccolato..ne berrei adesso una vagonata con questo freddo...divina!!baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era proprio quello che volevo darvi, una bella coccola.

      Elimina
  8. Grazie mille di questo premio!
    Laura

    RispondiElimina
  9. cara prima di tutto grazie per aver pensato a me, sei stata molto carina e gentile :-)
    con il freddo che c'è oggi a Milano ci starebbe proprio bene una buonissima tazza fumante di questa gustosa cioccolata home made :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, sei sempre così gentile :-)

      Elimina
  10. Ok...mi sono rimaste 2 confezioni di panna fresca da montare...che dici, ci facciamo una cioccolata calda assieme finalmente??? ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii magari! Mi piacerebbe davvero tantissimo

      Elimina
  11. Complimenti per i tuoi successi, davvero te li meriti...adesso incrociamo le dita, allora!!
    Un tazza di cioccolata è davvero l'ideale!
    un abbraccio
    loredana

    RispondiElimina
  12. "Credo che il miglior modo di amare una persona sia quello di lasciarla libera di esprimersi e di fare": mi hanno colpita queste tue parole, bellissime, per esprimere un concetto che condivido pienamente. In questi giorni cercavo un'idea per il biglietto da accompagnare al regalo per mio marito per il nostro secondo anniversario di matrimonio... ma mai avrei pensato di trovarla su un blog di ricette! Anche se non ci conosciamo, volevo dirti che mi ci ispirerò, se non ti dispiace.
    Ciao,
    Chiara

    RispondiElimina
  13. Mi associo anche io, se fate la cioccolata calda arrivo subito!!! Grazie per il premio e a presto

    RispondiElimina
  14. Con questo freddo, una bella cioccolata calda è quello che ci vuole!!! Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  15. Che buona questa cioccolata! Bella densa!

    RispondiElimina
  16. Per una tazza del genere potrei fare follie :-)

    RispondiElimina
  17. Grazie mille carissima, apprezzo molto! E apprezzo anche il post supercioccolatoso!! :))

    RispondiElimina
  18. Grazie!!! Mi riscalda il cuore tanto quanto una tazza di questo cioccolato... un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  19. Caraa giorni fa ho fatto la cioccolata calda e sopra ci ho fatto una bella decorazione.. ho preso spunto da giallozafferano e non ancora lo post. Però oggi ho pubblicato un primo piatto ti aspetto sul mio blog. Adoro anche la tua versione della cioccolata calda e complimenti x i contest ma quante cose hai vinto?! Mi devi spiegare tutto bacioni!

    RispondiElimina