martedì 5 luglio 2011

Pizza di melanzane


L'ultimo raggio di sole bacia la pizza di melanzane: pochi ingredienti, tanta bontà.

Si torna dal mare stanchi, pieni di sale e con addosso ancora la voglia di ridere. 
Non possiamo certo accontentarci di un piatto fatto così, come viene viene, no? Il problema è che non ho poi tanta voglia di stare lì a cucinare, di fare cose complicate. Però ho voglia di mangiare qualcosa di buono.
Che dilemma.


La pizza di melanzane della signora Rosa

Questa ricetta mi è stata passata dalla "signora Rosa", la moglie di Vittorio, il mio negoziante di frutta e verdura di MIlano.
Quando me l'ha descritta ho storto il naso. "Ma come, le melanzane cotte così, nel forno, insieme a tutto il resto?"
"Si, si lei provi. Il segreto è mettere tanta salsa di pomodoro. Vedrà si fidi".
E io mi sono fidata.
  • 3 o 4 melanzane di quelle viola scuro
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • una mozzarella fior di latte
  • passata di pomodoro
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe.

Taglio le melanzane a fettine sottili. Ungo una teglia e dispongo un primo strato di melanzane. Copro con il prosciutto cotto e cospargo il tutto con abbondante salsa di pomodoro. Insaporisco con sale e pepe e aggiungo la mozzarella tagliata a tocchetti.
Ricomincio con lo strato di fettine di melanzane.
Termino con la passata di pomodoro a cui aggiungo una spolverata di parmigiano.
Chiudo la teglia con un foglio di carta d'allumionio. Lascio cuocere in forno caldo a 190° per circa mezz'ora, quindi tolgo il foglio di alluminio e continuo la cottura per un altro quarto d'ora.
Tolgo dal forno e servo calde o tiepide.
E i bimbi chiedono il bis

20 commenti:

  1. Dovrò provarla sta pizza di melanzane, a casa mia tutto ciò che richiede pochissimo lavoro e che viene cotto nel forno ben venga! E poi ha un aspetto davvero succulento, e mi dà l'idea che si possa consumare anche tiepida...

    RispondiElimina
  2. Ehi...ma un posticino per me si trova??? Faccio la brava, mi tengo pulita e posso anche preparare il tavolo....ma a cucinare ci pensi tu visto che sei sempre meravigliosamente sorprendete!!! Che dici...si può fare??? ;-)

    RispondiElimina
  3. buona... anzi buonissima!!!

    RispondiElimina
  4. Decisamente hai fatto bene a fidarti.....che meraviglia!!

    RispondiElimina
  5. uuuhhhmmmm che golosa questa pizza !!!!

    RispondiElimina
  6. che bella proposta, semplice e veloce e allo stesso tempo gustosa!

    RispondiElimina
  7. Wow una bellissima idea!!!! La proverò senz'altro!!! baci baci

    RispondiElimina
  8. anche i miei suoceri ne fanno una versione del genere, ma con il macinato di manzo, la prima volta che sono andata a mangiare da loro me l'hanno presentata come parmigiana di melanzane e se devo essere sincera...credo di aver storto il naso...ma dopo le prime remore devo dire che è molto buona...devo proporgli questa versione! Buona giornata ciao

    RispondiElimina
  9. Che bella idea questa pizza di melanzane, la provo presto ;) ciao

    RispondiElimina
  10. Ancora mai provata, segno la tua ricetta, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia tornare dal mare e trovare una cosa così squisita! Godetevi queste giornate!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. buonissimo e leggero visto che non richiede la frittura delle melanzane !

    RispondiElimina
  13. è davvero succulenta! in effetti il procedimento potrebbe far avere qualche dubbio, ma vedendo il risultato chiederei il bis anche io!!!
    complimenti, sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
  14. Che buona! amiamo le melanzane e così con sugo morbido e formaggio filante ci sembrano il massimo! che dici..aggiungi due posti a tavola??
    un bacione

    RispondiElimina
  15. Dimenticavamo di dirti che abbiamo provato lo sformato di semolino: era la prima volta che lo utilizavamo e, bè insomma...abbiamo esagerato la porzione, perchè abbiamo mantenuto le tue quantità..ma per tre persone!!!Eravamos cettiche, ma alla fien ci è piaciuto molto e ci hai invogliato a provare altre ricette con questo ingrediente! Una sola cosa:la prossima volta proveremo a mettere il prosciutto mescolato al semolino, perchè per noi mancava un pò di gusto!
    Intanto grazie ;)

    RispondiElimina
  16. Ricetta fantastica! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  17. @Donatella: si è vero è ottima anche tiepida e con questo caldo si può preparare la sera per il pranzo^^^
    @Deborah: vieni quando vuoi ti apsetto con piacere... enon devi tenerti "pulita" mi basta che porti una delle tue fantastiche torte! :-D
    @Raffy: grazie e benvenuta
    @Roxy: sono scettica, ma sono anche una grande curiosa! :-D
    @Mascia: siiiii
    @amichecuoche: l'ideale quando il tempo è tiranno

    RispondiElimina
  18. @Olga: ne vale proprio la pena. Prova!
    @Greta: io non e avevo mai sentito parlare. Ma con il macinato di manzo... è una specie di mussaka?
    @Stefania: grazie per essere passata
    @Silvia: sapessi quante ne ho segnate delle tue! :-D
    @Cannella: Grazie e ricambio.
    @Housewives: si devo dire che ha questo pregio in più

    RispondiElimina
  19. @Marjlou: grazie e tu sei sempre gentilissima
    @Manuela e Silvia: mi farebbe un immenso piacere. E' così bello condividere con gli amici!
    Per lo sformato di semolino: la mia ricetta originale prevedeva anche due uova (per legare meglio) e un bel po' di parmigiano in più. ma in casa ora c'è una cuginetta allergica alle uova e altro ... quindi mi sono dovuta "tenere bassa" :-D. Magari quest'autunno posto la ricetta originale che non è così "aerea":-D
    Ah si la ricetta è per 6 persone in effetti: 2 sorelle e 4 cuginetti :-D

    RispondiElimina