lunedì 16 gennaio 2012

Polpettone della mamma di Ed - Ed's mother meatloaf - Nigella Lawson

Polpettone: un piatto che piace ai grandi e ai piccini


Questa settimana  Sky, e per l'esattezza Gambero Rosso Channel, manderà in onda una nuova serie televisia di Nigella Lawson che prende spunto dal suo nuovo libro Kitchen.

Guarda caso, non so come mai (forse perchè è una delle mie autrici preferite? forse perchè ho una passione smodata per i libri ingenerale e i libri di cucina in generale?) ho già qui pronto il suo nuovo libro. Ho già scelto le ricette che voglio provare e aspetto la sua nuova trasmissione con la matita in mano (da brava scolaretta prendo appunti durante l'esecuzione delle sue ricette :-D, si lo so lo so non sono normale)




Per festeggiare l'arrivo della nuova serie (se volete vi recito a memoria la serie Nigella Bites, mentre per Nigella Express avrei bisogno di un altro paio di repliche :-D) ho voluto giocare d'anticipo e ho preparato questo polpettone, o meglio, meatloaf dato che questa ricetta ha origini americane, proposto da Nigella a pag 458 del suo nuovo libro.



Guardate  che belle fette. e l'uovo non è una meraviglia? 



Polpettone della mamma di Ed di Nigella Lawson
(english version below)

Ingredienti
Fra parentesi le mie modifiche

Per 8- 10 persone (forse noi siamo un po' esagerati con le porzioni, ma direi che questo polpettone va bene per 6 persone, oppure 8 persone con poca fame :-D)
  • 4 uova 
  • 4 cipolle per un totale di 500 g (per me 400 g)
  • 5 x 15 ml di cucchia da tavola di grasso d'oca o burro (secondo la ricetta dovrebbero essere circa 70 gr, ma mi sono bastati 50 gr di burro, dai che siamo a dieta!)
  • 1 cucchiaino di fiocchi di sale marino (per me 1 cucchiaino di sale di Trapani)
  • 1 cucchiaino di Worcestershire sauce (io l'ho usata, ma sinceramente credo che se ne possa anche fare a meno)
  • 900 g di manzo tritato (per me 1000 gr di carne trita composta da 500 gr di polpa scelta di vitellone  e 500 gr di polpa scelta  di vitello)
  • 100 gr di pane grattugiato
  • 225 gr di bacon tagliato sottile 

Scaldo il forno a 200° 
In un pentolino scaldo dell'acqua e faccio bollire 3 uova per 7 minuti. Qundi le raffreddo immrgendole in acqua fredda per qualche minuto (se le uova sode le preparate qualche ora prima si sbucceranno meglio, almeno questo è quello che faccio io).

Sbuccio la cipolla e la taglio a pezzetti. In una padella scaldo il burro e faccio soffriggere la cipolla insaporendola con il sale. Lascio cuocere per circa 20 minuti.. Metto la cipolla a rafreddare in un piatto.

In una ciotola mischio la carne con la cipolla soffritta (che nel frattempo si è raffreddata) e la salsa Worcestershire. Aggiugno l'uovo avanzato e mescolo bene. Solo alla fine aggiungo il pane grattugiato. Divido la massa che ho ottenuto in due parti. 

Ungo una teglia e con la prima metà forma la base del polpettone dandogli la forma allungata, più spessa sui bordi e più sottile al centro.

Sbuccio le uova e le metto, in fila una dietro all'altra, nella metà del polpettone che ho appena preparato.
Copro il tutto con la restante metà di impasto. 

Con le mani comprimo bene, ma delicatamente, il polpettone. La carne deve essere bella compatta e aderire  alle uova altrimenti non riuscirò a tagliare delle belle fette dopo la cottura. Attenzione però a non schiacciare con troppa forza, le uova anche se sode, potrebbero rompersi.

Copro il polpettone con il bacon cercando di coprire tutta la superficie esposta.

Lascio cuocere per circa 1 ora. Tolgo dal forno e lascio riposare per un quarto d'ora. In questo modo sarà più facile tagliare delle belle fette.

Taglio e servo. 
L'uovo mi fa l'occhiolino ;-)





Ed' s mother meatloaf - from Nigella Lawson "Kitchen"

Meatloaf: loved by adults and children



























Between brackets my edits
Ingredients 
For 8- 10 people (maybe we are a bit exaggerated with the portions, but I would say that this meatloaf is good for 6 peolpe, or at least for 8 people with a little hunger :-D)


  • 4 eggs
  • 4 onions 500 g total (for me 400 g)
  • 5 x 15 ml tablespoon duck fat or butter (50 gr of butter for me)
  • 1 teaspoon sea salt flakes (for me Trapani's salt)
  • 1 teaspoon Worcestershire sauce
  • 900 g beef mince (for me 1000 g  half beef half veal)
  • 100 g breadcrumbs
  • 225 g thin-cut rindless streaky bacon

Preheat he oven to 200°C.  In a pan of water boil 3 eggs for 7 minutes and let them cold in fresh water. I peel them

Chop the onion. Then put the butter in a pan and cook the onions for 20 minutes. Remove et let them cool.

In a bowl put the meat, the Worcestershire sauce and the onions. Work it together.

Add the remaining egg and mix. To finish add the breadcrumbs and mix again.

Divide the mixture in 2.
I grease a baking pan and, with ne part ofe the mixture Imake the bottom of the meatloaf. I put in the middle of the meatloaf the egg in a row. I press a little bit the meat to 

I put the remining mixture on the eggs and mould the shape of the meatloaf. 

With my hands i compress well, but gently, the meatloaf. The meat should be pretty compact and adhere to the eggs, othrwise i would not be able to cut the slices after cooking. 

Covr the meatloaf with the slices of bacon and then bake fr 1 hour.
I take off the oven and let rest for 15 minutes. This will make easier to cut the slices

24 commenti:

  1. strepitoso...complimentiiiiiii!!

    RispondiElimina
  2. Le immagini sono bellissime e l'aspetto è favoloso! Complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Polpette o polpettoni attirano sempre la mia attenzione....Nigella a parte, io mi fido più di TE e delle tue sapienti modifiche ;-)
    Ci tinego molto ad invitarti al mio primo contest "A prova di bimbo". Ti lascio il link:
    http://diariodicucina.blogspot.com/2012/01/prova-di-bimbo-il-mio-1-contest.html

    sareai davvero contenta se tu partecipassi :)

    RispondiElimina
  4. Nigella è favolosa.. e così questo polpettone!

    RispondiElimina
  5. Favoloso... una fettina please, ottima presentazione!! ;-)

    RispondiElimina
  6. Mamma mia, un piatto succulento!!!!!! Complimenti! Un abbraccio cara e buon inizio settimana! :-D

    RispondiElimina
  7. HO appena preso spunto dal tuo polpettone con delle modifiche dettate da quello che ho in casa al momento. Se sarà buono, potrò postarlo sul mio blog? (ovviamente taggando il tuo!)

    RispondiElimina
  8. @raffy: sei sempre gentilissima
    Saparunda: :-D ma sei troppo carina!
    @Lia: che bello rivederti
    @Letizia: OOOOhhhh grazie ma come sei gentile! e grazie mille per l'invito vado a dare subito un'occhiata ma già sono felice di partecipare
    @Passiflora:-:-) grazie
    @Sar@: Grazie!!
    @Kiara: Grazie mille e contraccambio l'abbraccio!
    @Kia: ma certo! Mi fa veramente molto piacere!

    RispondiElimina
  9. Hei,Dana, ma per caso ti piace Nigella???...mi era sembrato!
    Comunque anche il polpettone presentato così diventa elegantissimo!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  10. io adoro Nigella mi spiace non capire bene l'inglese da poter leggere i suoi libri e così mi accontento dei libri in italiano :-) Questo arrosto è assolutamente fantastico!!!!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Ma quando vengo a Milano mi inviti a pranzo, vero??? solo che vorrei...antipasto, primo , secondo, contorno, dolce...merendina...e quasi quasi resto pure a cena ^_^ Una meraviglia...con l'uovo così mi piace da impazzire!

    RispondiElimina
  12. Anche io adoro Nigella e non vedo l' ora di vedere il nuovo programma!! Questo polpettone è veramente strepitoso ed ora aspetto le altre ricette del libro!! Un bacio...
    P.S. Foto stupende!!

    RispondiElimina
  13. dai dai tra poco inizia la nuova trasmissione... manca poco!!! la ricetta è strepitosa!!! brava!

    RispondiElimina
  14. Niente SKY niente Nigella :-( vabbé mi accontento, per il momento, di questo spettacolare polpettone :-D

    RispondiElimina
  15. Sono poco pratica con i polpettoni ma guardando il tuo risultato mi sa che mi metto subito all'opera...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Ti è venuto veramente molto buono questo polpettone. Le due fette con l'uovo dentro sono pefette. Bravissima!

    RispondiElimina
  17. Ha un aspetto strepitoso...!!!

    Laura

    RispondiElimina
  18. Passo in ritardo, per ringraziarti di questa e delle molte altre ricette che ci hai lasciato per lo Starbboks. Le sto sistemando nei nostri scaffali virtuali, ma ti assicuro che ogni volta mi perdo nelle tue foto e nei tuoi post: non conoscevo il tuo blog ed è un vero piacere condividere il caffè lungo di una pigra domenica mattina qui da te.
    Grazie ancora
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per le meravigliose iniziative! Sono uno stimolo alla creatività.

      Elimina
  19. Grazie pennaeforchetta. Complimenti per il blog. Ho visto la puntata del polpettone in questi giorni ma mi sono completamente perso ingredienti e tempi di cottura. Grazie a te, domani, il polpettone sarà il nostro piatto della domenica. Ciao, Giovanni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanni
      sono contenta di esserti stata utile

      Elimina
  20. Ciao. Ho visto qualche giorno fa il polpettone di Nigella e, cercando la ricetta, sono arrivata al tuo post .... con un anno di ritardo. Spero lo stesso che vedrai il mio commento, perché vorrei chiederti come sostituire il pane grattugiato con un ingrediente senza glutine. Patate? Farina di riso o mais? La ricetta è troppo sfiziosa, anche con questa limitazione vorrei provarla. Sono anch'io una fan di Nigella, che fa sembrare facili e alla portata di tutti anche le ricette più complicate. Grazie Fernanda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi patate. Il pane grattugiato serve per dare maggiore morbidezza al polpettone, compito che anche le patate possono svolgere egregiamente. Poi fammi sapere se ti è piaciuto :-)

      Elimina