mercoledì 9 novembre 2011

Cosce di pollo al cartoccio alle erbe e alle spezie

Pollo al cartoccio: senza grassi e con tanto sapore


Cosa rende felice i miei figli? Mangiare con le mani! E il massimo poi sono le cosce di pollo, che prima si possono utilizzare come spade, e poi si possono addentare imitando Asterix e Obelix.

Però attenzione, perché è vero che mangiare con le mani è bello ma la sensazione di unto - appiccicoso sulle mani a loro non piace, soprattutto alla principessa. Quindi? Quindi mangiano con le mani sì, ma avvolgono la parte finale della coscia di pollo (l'osso in pratica) con carta argentata e sono felici.

Io un po' meno, e sì perché ero stufa delle solite cosce di pollo arrosto. Avevo adocchiato e assaggiato (non male!) il preparato per "cosce di pollo in sacchetto",  e mi sono decisa: ho voluto provarle utilizzando però le erbe e le spezie che ci piacciono di più.

Ho quindi preparato due versioni una più "dolce" e l'altra un pochino più piccante.

Il primo è un pollo alle "erbe del mio terrazzo". Quest'estate ho essiccato le erbe aromatiche che crescono sul mio terrazzo. Ed eccole qui.

La seconda versione è  più esotica. L'ho studiata per il mio "grande" che ama il kebab. Quindi ho provato a fare un pollo ai profumi del suo piatto preferito. 

Ovviamente si sono poi scambiati i piatti e mentre mio figlio sosteneva che le cosce di pollo alle erbe erano più saporite, mia figlia asseriva che quelle alle spezie pizzicavano di più e quindi erano più buone.

Per cuocere ho utilizzato i sacchetti per cottura in forno. Si trovano ormai anche nei supermercati, altrimenti si possono ordinare online.




Pollo con le erbe:  morbido e profumato


Cosce di pollo alle erbe

  • Timo
  • Origano
  • Salvia
  • Sale e pepe 
  • Cosce di pollo
Ho lavato e fiammeggiato le cosce di pollo e quindi le ho messe nel sacchetto per la cottura. Ho aggiunto le erbe, il sale e il pepe. Ho chiuso e ho agitato il tutto per fare in modo che tutte le coscette fossero ricoperte dalle erbe.
Ho riposto in frigorifero a marinare per un paio d'ore.

Per la cottura: ho scaldato il forno a 200° e ho lasciato cuocere le cosce per circa 40 minuti.


Pollo alle spezie: un concentrato di sapore


Pollo alle spezie
  • Cumino in polvere
  • Paprika (dolce)
  • Senape in polvere
  • Sale e pepe
La procedura è uguale alla ricetta precedente.


Tolgo le cosce di pollo dal sacchetto. 
Accanto al mio piatto metto coltello e forchetta, accanto al loro strisce di carta argentata. Si mangia con le mani, è vero, però con stile!



12 commenti:

  1. Che belle foto! E anche il pollo non scherza!

    RispondiElimina
  2. Allora cosce di pollo per tutti e per tutti gusti!!IO assaggerei entrambi,hanno un aspetto stuzzicante e rustico,da mangiare assolutamente con le mani!!
    UN abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Ho già usato pure io questo sistema che mantiene pure il forno pulito!! :-)
    Sono sicuro buoni entrambi ma assaggerei per primo quello alla paprica che sul pollo la adoro!

    RispondiElimina
  4. bellissime foto... deve essere ottimo!

    RispondiElimina
  5. Ah ah ah ah ...le cosce di pollo a mo di spada mi ha fatta morire :-D Ma quanto vi divertite voi ??? Il pollo col " saccoccio" l'ho fatto pure io ;-) ma non con le mie erbette ...io ho il pollice decisamente nero, sono in grado di far morire pure le piante finte!!!! Un baciotto ^__^

    RispondiElimina
  6. Anch'io mi sono convertita, ormai da diversi mesi, a questi sacchetti per la cottura senza grassi, ne ho parlato sul blog in più di un'occasione. Ci cuocio di tutto, non solo le cosce di pollo, ma anche il rollé di pollo (o tacchino) con o senza patate, gli spiedoni, le ali di pollo, il pesce tipo branzino, orata... volta per volta decido quali erbe/spezie usare e in poco tempo ho pronta la mia pietanza totalmente light, e senza aver sporcato né la pirofila, né il forno.
    Adoro questi sacchetti, non potrei più farne a meno e sono diventata talmente dipendente che, quando li compro, li prendo a due scatole per volta, per paura di restare senza! :-)
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  7. stupendo e se non ho capito male con questa cottura non si usa nemmeno l'olio. All'inizio ero molto scettica ma vedendo questi risultati mi vien voglia di provare.

    RispondiElimina
  8. Ciao carissima avevo visto questa ricetta in tv e non lo mai provato..ottima idea! dopo che ho trovato le spezie particolari mi mancano questi sacchetti..andrò alla ricerca..kiss

    RispondiElimina
  9. Basta, mi avete convinto con questi sacchetti! li provo, questo pollo nelle foto mi fa venire un languorino.... mmmmmmm e poi anche i miei figli mangiano MOLTO volentieri con le mani...eheheh

    RispondiElimina
  10. che bella invenzione questi sacchetti! Pensare che ho dovuto faticare per farli usare anche a mia sorella....ma dopo averli provati mi sa che non li abbandonerà neanche lei :) li hai mai provati col pesce??

    RispondiElimina
  11. davvero un metodo veloce e gustosissimo per cucinare ^^ bacione

    RispondiElimina
  12. @Emanuela: Grazie!
    @Damiana: ricambio l'abbraccio e che piacere rivedeti
    @Daniela: le teglie e il forno puliti...una ragione in più per amare questa cottura
    @raffy: grazie, si è davvero buono
    @Deborah: Ti aspetto per una bella battaglia. ahahah il pollice nero!
    @minpeppex: ehmmmm hai indovinato. Mi sono decisa ad utilizzarli proprio per la cottura light. Dovrei dimagrire ma shhhhhh non diciamolo troppo in giro :-D. farò un salto da te per trovate altre ricette.
    @Stefania: si niente olio. Prova è stupenda. Tutto il sapore resta "concentrato" nel cibo. E' magnifico.
    @Paola 77: prova anche con altre spezie.
    @enrica: è light, non sporca, metti tutto insieme in forno e vai a farti un giretto, piace ai bimbi.... che vuoi di più? :-D
    @eres: next step il pesce!
    @ricettosando: :-)si e contraccambio il bacione

    RispondiElimina